SACCHEGGI E CONFISCHE PER LE NOZZE DI CESARE BORGIA

2016-10-23T12:29:22-07:00 October 20th, 2016|Categories: HISTORY|Tags: |

Quando suo figlio decise di sposarsi, Papa Borgia, per dargli un corredo che fosse degno della donna chiesta in moglie, fece razzia nelle botteghe di Roma, sequestrò i beni d’un vescovo condannato per eresia, estorse danari ad alti e bassi prelati e «vendette» persino il perdono a 300 ebrei