JIM JEFFERIES E IL CONTROLLO DELLE ARMI IN AMERICA

2017-10-02T23:00:36-07:00 October 2nd, 2017|Categories: COMEDY, JIM JEFFERIES|Tags: |
  • Jim Jefferies - Bare (2014) - Standup

Il comico australiano Jim Jefferies ridicolizza l’ossessione americana per le armi nel suo speciale BARE Netflix (2014)

Ciò di cui parlerò ora dividerà il pubblico. Ah! Controllo delle armi! Ora… Aspettate… non scaldatevi, perché qui c’è gente con la pistola. Quelli contro le armi diranno: “Si’ Jim, forza!” No, dai shhh! Ora, prima di parlarne, voglio dire una cosa: sono per il diritto, da americani, di tenere armi. Non vieterei di tenerle. Quello che dico è solo la mia personale opinione. La mia opinione sul… oh, non importa! Non mi piacciono le armi. Ok? Parlerò solo di fatti. Ok? In Australia una volta potevamo tenerle. Fino al 1996, quando in Australia c’è stata la più grande strage di sempre e che è ancora imbattuta! Ora, dopo aver proibito le armi… Nei 10 anni prima della strage di Port Arthur, ci sono state 10 stragi. Dalla proibizione delle armi nel 1996, non ci sono state stragi. Non so come e perché sia stato possibile. Forse una coincidenza, no? Ora, voglio che sappiate che capisco che Australia e USA hanno popoli e culture differenti. Ok? Capisco. In Australia c’è stata la strage più grande della storia e il Governo ha detto: “Basta! Niente più armi!” E noi: “Ok, bene. Ci sembra giusto!” Ora, in America c’è stata la strage di Sandy Hook, in cui morirono dei bambini piccoli, e il vostro Governo ha detto: “Forse…. “dovremmo sbarazzarci delle armi grandi!” E il 50% di voi ha detto: “Fanculo! Non toccate le mie armi!” È qui che la cosa comincia diventare ambigua, ok?

Io appoggio i diritti derivanti dal Secondo Emendamento. Penso dobbiate tenere le vostre armi. È nella Costituzione. Ciò che non condivido sono le motivazioni del cazzo e le bugie. C’è una motivazione sola per tenere un’arma ed è questa: “Fanculo, mi piacciono le armi!” Non è la migliore delle ragioni, ma è l’unica, e non c’è nulla di sbagliato nel dire “Mi piace questo e non toglietemelo!”, ma non ditemi altre cazzate. La principale è: “Mi serve per protezione!” “Devo proteggere me e la mia famiglia!” Davvero? Ecco perché si chiamano fucili d’assalto! Mai sentito parlare di fucili da protezione. Protezione? Di che cazzo stai parlando? Tu… hai una pistola in casa tua. È all’80% più probabile che la utilizzi contro te stesso che contro qualcun altro. La gente pensa: “Non succederà certo a me!” Non lo sapete. Sapete perché?

Di tanto in tanto, tutti diventiamo tristi…
Un giorno sei felice, poi sei triste e poi… ops! 

Protezione? Una volta a Manchester entrarono in casa mia, mi legarono, mi fecero un taglio in testa, minacciarono di violentare la mia ragazza. Erano entrati dalla finestra con un machete e un martello. Gli americani dicono sempre: “Immagina se avessi avuto una pistola”. Io gli direi: “Beh… “Ero nudo in quel momento! “non indossavo la mia fondina. “Non ero li a fissare fuori dalla finestra, “aspettando che arrivasse un coglione col machete”. Ok? Che cazzo di mondo è quello in cui si vive sempre sull’attenti? Cazzo! Avete armi perché vi piacciono. Ecco perché andate alle convention sulle armi o perché leggete riviste sulle armi, non vi frega un cazzo della sicurezza domestica. Nessuno di voi va alle convention sulla sicurezza domestica, nessuno legge riviste come “Amo il mio lucchetto!” Nessuno ha delle foto su Facebook dietro una porta blindata con voi che fate: “Cazzo, si!” Come se foste sempre pronti in caso entrassero in casa vostra. Ad ogni modo, gran parte di quelli che entrano in casa tua vuole solo la tua cazzo di TV. Pensate che entrino a uccidere la tua famiglia? Quanti cazzo di nemici avete? Cristo, avete una gran considerazione di voi se pensate che stiano venendo ad ammazzarvi. Se state sempre sull’attenti, diventa sempre meno sicuro. Se tenete l’arma nel comodino, uno dei vostri bambini la prende, crede sia un giocattolo e spara all’altro vostro bambino. Succede ogni cazzo di giorno. Penserete: “Non succederà mai a casa mia. “Perché io sono responsabile. Tengo la mia pistola “in una cassetta di sicurezza”. Allora non protegge un cazzo! Qualcuno entra in casa tua e tu: “Aspetta qui, faccia di cazzo!” “Ooh! Sei entrato nella casa sbagliata amico mio!” “Sai che ti dico?” “Sei fottuto eh! Ok?” “È 32 a sinistra o 32 a destra?” “Il compleanno di tua madre? “Perché cazzo dovrei sapere quand’è il compleanno di tua madre?” “Forse se non avessi lasciato la finestra aperta “perché c’è troppo caldo, “non ci starebbero per uccidere ora, ok?”

Credo che l’NRA sia incorreggibile. Pensano che la soluzione sia sempre “più armi”. Dopo la strage di Sandy Hook, l’NRA disse, e vi cito le esatte parole: “Non sarebbe successo “se gli insegnanti avessero avuto armi!” Io… Credo che si siano dimenticati di come sia la scuola. Qualcuno ricorda le supplenti? Ogni volta che arrivava una supplente tu e i tuoi compagni pensavate: “Oh oh oh! La faremo piangere!” E lei stava li di fronte alla classe con un gesso e la mano tremolante… E voi: “Non si sposerà mai, vero prof.? “Non si sposerà mai!” E tornava alla sua Volkswagen Beetle del 1967 e piangeva sul volante. “Perché non gli piaccio?” “Diamo a questa stronza una pistola e vediamo come cambia la situazione!” E allora dicono: “La soluzione sarebbe: più pistole” e poi: “Mettiamo una guardia armata in ogni scuola d’America. “Funzionerà!” Le guardie in America prendono in media 16 dollari l’ora. Non un granché per fare l’eroe, cazzo! Qualcuno arriva a scuola e… Ma c’è Kevin. Ora, sono sicuro che Kevin è un drago a Call of Duty, ma potrebbe non uscirne vivo, signore e signori.

Capisco che con questa battuta, 50% di voi è d’accordo e l’altro 50% non lo è e rispetto le persone che non sono d’accordo, davvero. Del 50% di quelli che non sono d’accordo, il 20% è abbastanza sveglio da capire che è comicità da non prendere sul serio e ride perché sono battute divertenti, ok? E un altro 20% è già un po’ oltre e, guardandosi intorno, pensa: “Perché hanno messo quel lampadario proprio lassù?” Poi… C’è l’ultimo 10%… Sono fottutamente furiosi! Ora, in questa sala e tra la gente a casa il 10% di voi sta bollendo di rabbia per un paio di ragioni: la prima, faccio giuste osservazioni. La seconda: la seconda, questa è la più importante. Sono straniero. E questo vi fa uscire di testa, cazzo! E il vostro cervello è in loop. E non potete spegnerlo, cazzo! Vi ripete: “Se non ti sta bene tornatene a casa! Se non ti sta bene tornatene a casa!” E la mia risposta è: “No”. Sono qui legalmente, pago le tasse, dico quel cazzo che voglio! Il vostro Primo Emendamento dice che posso dire che il Secondo fa schifo al cazzo! A meno che non siate Indiani d’America, siete immigrati anche voi, quindi vaffanculo! Fate così gli splendidi su questo.

Capisco che per gli americani la Costituzione sia importantissima. Lo rispetto, ma capite che ogni altro Paese ne ha una e che non è più speciale delle altre costituzioni. Ne abbiamo una anche in Australia. Non so cosa dica… Non l’ho mai letta, ma se c’è un problema la ricontrolliamo e tutto torna a posto. Non fraintendetemi, so che la Costituzione è importante per voi. Io… cazzo, l’ho capito, ok? Delle persone mi hanno affrontato e urlato in faccia in un parcheggio, mentre andavo via dopo lo spettacolo. Dicevano: [imita l’accento americano] “Non puoi cambiare il Secondo Emendamento!” E io: “Certo che si può… “Si chiama emendamento”. Se non si può cambiare un emendamento… Vedete, molti di voi hanno bisogno di un Thesaurus più che di una Costituzione. E se non sapete cos’è un Thesaurus, prendete un dizionario e lavorateci su. Non pensate che la vostra Costituzione sia scolpita nella pietra, l’avete già cambiata varie volte. C’era il proibizionismo prima, no? Poi la gente ha detto: “Ehi! A chi piace sbronzarsi a merda?” “Si, anche a me piace sbronzarmi a merda. “Leviamo quella parte” “Leviamola!”

Avevate anche un’altra cosa in America chiamata… schiavitù! Poi arrivò Lincoln e disse: “Basta! “Niente più schiavi!” E il 50% di voi disse: “Fanculo, non toccare i miei schiavi!” E diedero motivazioni del cazzo, simili a quelle sulle armi. “Perché mi dovreste togliere gli schiavi? “Sono un padrone responsabile, “so benissimo come utilizzare i miei schiavi senza rischi. “Solo perché un altro ha trattato male i suoi schiavi, “non vuol dire che dobbiate togliermi il diritto di averli. “Uso i miei schiavi per proteggere la mia famiglia. “Tengo i miei schiavi “chiusi in una cassetta di sicurezza!”

Questo è il punto: “Perché mi togliete la pistola? “Non ho fatto nulla di sbagliato!” Senti, sono d’accordo. Se sei un proprietario responsabile e non fai cazzate, dovresti poter tenere la pistola. Ma la nostra società non funziona così. Dobbiamo convivere con quell’1% di persone che incasina tutto, anche agli altri. Dobbiamo progredire lentamente, quanto le persone più lente, per poter mandare avanti la società, ok? Io assumo droghe come un cazzo di campione! Ok? Dovremmo tutti poter assumere delle cazzo di droghe, ma non possiamo, perché Sarah si è strafatta e ha accoltellato i suoi cazzo di figli. Ah! Ah, grazie Sarah, ci hai fottuto tutti! Tutti dovrebbero poter guidare la propria macchina quanto più veloce possibile, ma non possiamo, perché Jonathan si è ubriacato e ha investito una famiglia. Grazie Jonathan! Ora devo guidare a 30 mph, merdoso idiota! Vedete, questo è il punto: “Perché dovete togliermi le armi, sono responsabile. “Solo perché quel tipo è pazzo?” Chi dice che tu non sia pazzo? Succede questo con la gente pazza. Non sanno di essere pazzi. È questo che li rende pazzi! L’unica cosa che sappiamo su questa Terra è: “Penso quindi sono!” Sapete di esistere.

Ogni altra cosa è aperta a interpretazioni. Ok? Sapete di esistere e basta. Ora penso di essere a Boston e di parlare a 1200 persone. Credo questo. Ma c’è una grossa possibilità che io sia in un manicomio, di fronte a un muro bianco e che stia dicendo: “Odio le armi! Odio le armi! Odio le armi!”

Uno degli argomenti migliori è: “Bene, se ci togliete le armi, allora solo i criminali avranno le armi”. Non è vero! Quando hanno vietato le armi in Australia ha funzionato. Quando l’hanno fatto in Inghilterra ha funzionato. La pistola Bushmaster che il ragazzino ha usato a Sandy Hook costa 1.000 dollari americani e la si può comprare al Walmart, te la spediscono a casa, ed è fatta! 1.000 verdoni, ok? La stessa pistola, in Australia, al mercato nero, costa 34.000 dollari. Ora, se hai 34.000 dollari, non hai bisogno di essere un criminale. Hai 34.000 dollari, sei un gran piccolo risparmiatore, continua così. Questo contrasta i criminali, ma non quelli che vogliono uccidere te e la tua famiglia. Potrebbe anche contrastare i responsabili delle stragi perché… Il ragazzo in Colorado che credeva di essere Joker, diciamo che a livello sociale aveva dei problemini. Al ragazzo di Sandy Hook, l’Asperger se l’era già fottuto. Ok? Non so se conoscete bene il mercato nero, ma non puoi irrompere al molo dicendo: “Pistole!” “Chi mi vuole vendere una pistola?”

Ok, basta così, non parliamone più! L’unica cosa che posso capire del diritto a tenere armi è che la vera ragione per cui fu messo nero su bianco era il poter formare una milizia per poter combattere i governi tirannici. In caso il governo fosse diventato una squadra di stronzi, tu potevi tirare fuori la pistola e sparare. Con questo sono d’accordo! Si! Questo aveva dannatamente senso quando c’erano solo moschetti. Ma sapete? I governi hanno i droni! Capito? State portando pistole in una battaglia di droni! Se tornassimo tutti ai moschetti, ok! Teniamo il Secondo Emendamento! Se tutti avessimo moschetti… I moschetti sono fantastici! Ogni stronzo dovrebbe avere con sé un moschetto tutto il giorno. Sapete cosa mi piace dei moschetti? Ti danno un sacco di tempo per darti una calmata! Qualcuno chiama tua moglie “cicciona” e tu: “Fanculo, amico!” “Ah, non sei poi così cattivo!”

RELATED POSTS

Leave A Comment